Game of Thrones 8: il finale vi porterà in terapia, parola di Gwendoline Christie

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Per la fine di Game of Thrones sceglietevi con cura un buon psicoterapeuta. Questo è il consiglio di Gwendoline Christie, attrice che nel drama Il Trono di Spade interpreta Brienne di Tarth. L’attrice è stata intervistata da E!News in occasione dell’ultima stagione di GoT che uscirà negli Stati Uniti il prossimo 2019.

Non rivelando dettagli su quello che ci riserverà l’ultimo capitolo dello show, la Christie, molto ironicamente, ha espresso il suo parere sull’impatto che la fine di Game of Thrones avrà sui telespettatori:

“Penso proprio che la fine della serie porterà tutti i fan a chiedere aiuto a dei professionisti”

Gwendoline Christie ha inoltre affermato che la conclusione di GoT per lei sarà molto commovente, così come lo sarà per gli altri membri della serie tv:  “Siamo tutti emozionati dal fatto che questa è la fine e questa è la fine di qualcosa di incredibilmente significativo per tutti noi, è stata una cosa davvero incredibile far parte di questo”. 

Naturalmente l’attrice ha anche parlato del ruolo del suo personaggio, anticipando che Brienne avrà una parte davvero importante nella battaglia finale di Game of Thrones 8.

Ricordiamo che l’appuntamento con la stagione finale è fissato per aprile 2019, con l’ultima e ottava stagione che sarà composta da 8 episodi della durata di 80 minuti ciascuno.

Spring is coming!

Share.

About Author

Leave A Reply