Grey’s Anatomy 16 sarà l’ultima stagione? Ellen Pompeo sul futuro della serie

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Le porte del Grey Sloan Memorial Hospital potrebbero chiudersi nel 2020 con la sedicesima stagione di Grey’s Anatomy. Difficile immaginare il momento della conclusione del longevo medical drama di ABC, ma la fine potrebbe essere molto vicina. A far presagire ciò sono state le ultime dichiarazioni di Ellen Pompeo, interprete di Meredith Grey.

In particolare è stata una frase in un’intervista rilasciata a EW a far drizzare le orecchie agli appassionati della serie tv. Sappiamo che Ellen Pompeo ha rinnovato il suo contratto per la stagione 15 e per la 16 ed è proprio la domanda sul futuro di Grey’s Anatomy che ha ottenuto una risposta un po’ incerta da parte dell’attrice: “In questo momento non sono chiaramente pronta per fare un annuncio formale su quale sarà il mio futuro nella serie, ma sento che abbiamo raccontato la maggior parte delle storie che possiamo raccontare”, ha dichiarato la Pompeo al magazine per poi aggiungere: “Per me è ora di variare. Sono sicuramente alla ricerca di un cambiamento”.

In una precedente intervista, inoltre, Ellen Pompeo ha manifestato alcuni segni di stanchezza per la sua professione: “Non posso fare nient’altro e questo per me è frustrante in modo creativo: faccio 24 episodi di TV all’anno, e come parte di questo accordo, non posso apparire da nessun’altra parte.E dirigere è bello ma, ad essere onesti, mi porta via dai miei figli”.

Grey’s Anatomy 16 sarà l’ultima stagione? La domanda è lecita, visto che far proseguire il medical drama senza la sua protagonista principale si rivelerebbe una mossa azzardata. Inoltre, Shonda Rhimes ha sempre dichiarato che Grey’s Anatomy finirà quando lo vorrà Ellen Pompeo.

Dunque, prepariamoci. Il finale di serie di Grey’s Anatomy potrebbe andare in onda tra poco più di un anno.

Share.

About Author

Leave A Reply