Lost torna con un reboot? ABC interessata all’idea di un ritorno “sull’isola”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Se ne parla ormai da tempo: una nuova serie tv su Lost è possibile? Un possibile reboot è un progetto che interessa Karey Burk, il nuovo presidente di ABC. In occasione dei TCA press tour la rete alfabeto ha deciso di proiettare un video dei suoi più grandi successi seriali e tra questi figurava anche Lost, serie tv cult andata in onda dal 2004 al 2010.

Come riporta Deadline, il video ha mostrato uno spezzone della terza stagione di Lost, in particolare un momento che all’epoca spiazzò i telespettatori che ancora non avevano capito che dopo i flashback, Lost avrebbe giocato con l’uso dei flashforward. Stiamo parlando dell’indimenticabile “We have to go back” urlato da Jack e Kate, una delle scene più memorabili della serie tv.

Dopo la visione del video, Deadline ha chiesto ai presenti se ABC stia realmente pensando a donare nuova vita a Lost e di riportare in tv il drama che ha segnato la storia del piccolo schermo. Il presidente Karey Burk ha dichiarato di essere interessato al progetto e che l’idea di un reboot è allettante.

Tuttavia, Burke ha ammesso di non aver parlato del reboot di Lost con i creatori dello show, JJ Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber.

Lo scorso anno Carlton Cuse ha dichiarato che lui e Damon Lindelof sarebbero favorevoli a un reboot di Lost se qualcuno avesse una buona idea per riportare in tv la serie tv, ma senza i ‘losties’ originali. “Se volessero usare i personaggi originali, sarei meno entusiasta.”

Nel mese di luglio 2018, invece, è stata l’attrice Evangeline Lilly a dire la sua circa un ipotetico revival di Lost. L’interprete di Kate Austen è stata categorica, rivelando che non è una grande fan dei reboot e per questo motivo non parteciperebbe a quello di Lost.

E voi cosa ne pensate? Reboot sì o reboot no?

Share.

About Author

Leave A Reply