Malore per Luke Perry: l’attore di Riverdale colpito da ictus

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Luke Perry, attore di Riverdale ed ex protagonista di Beverly Hills, è stato colto da un malore. Secondo quanto riportano le fonti d’oltreoceano, l’attore, 52 anni, è stato colpito da un ictus e attualmente sarebbe ricoverato in ospedale.

Ancora sono pochi i dettagli su quanto accaduto e sullo stato di salute dell’artista. Un portavoce, però, ha confermato a People che Perry è sotto osservazione.

Luke Perry in questo periodo era impegnato nelle riprese della serie tv Riverdale, il teen drama di The Cw arrivato alla sua 3 stagione. La notizia del malore di Luke Perry è arrivata in concomitanza con l’annuncio da parte di FOX dell’inizio delle riprese del reboot di Beverly Hills 90210, famosa serie tv degli anni Novanta in cui Perry ha interpretato Dylan.

Share.

About Author

Leave A Reply