Mr. Robot 4×06: recensione episodio ‘406 Not Acceptable’

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

E alla fine ci siamo arrivati, questo episodio Mr. Robot 4×06: ‘406 Not Acceptable’ è la summa di quanto ho scritto finora su questa stagione.

Che è successo nell’episodio

Tre archi narrativi: Elliot da Olivia, la ricatta senza pietà per ottenere quel che gli serve, che lei faccia una telefonata al suo boss e lo induca a loggarsi, utilizza il suo passato da tossicodipendente e la minaccia di farle perdere la battaglia per la custodia del figlio.
Vera spaventa, anzi terrorizza Krista fino al punto che lei cede e gli confida tutti i segreti di Elliot che Vera spera di usare per spezzarlo e poi ricostruirlo in modo che serva i suoi fini.
DiPierro esegue gli ordini del Dark Army, prima sequestra Darlene, poi le viene ordinato di ucciderla, ma all’ultimo non ce la fa e chiede alla ragazza di ucciderla perché sarebbe l’unico modo per non eseguire gli ordini del Dark Army senza far massacrare la propria famiglia. Proprio in quel momento arriva Janice insieme ad uomini del Dark Army che comprende al volo la situazione.
A fine episodio Elliot che ha appena appreso del rapimento di Krista viene a sua volta preso dagli uomini di Vera prima ancora di poter fare qualcosa.

Recensione episodio 4×06 di Mr Robot

Sarò brevissimo stavolta: se avete letto le mie precedenti recensioni e avete visto l’episodio la frase iniziale non vi sembrerà criptica, finora le mie recensioni si possono riassumere (e semplificare) in: che genio che è Esmail, che capolavoro che è Mr. Robot, che bella questa stagione, ma non è perfetta, che fastidio la storyline di Vera.

mr robot 4x06Con questo episodio siamo arrivati al punto in cui Vera si è preso un bel po’ di screen time, però le altre due storyline sono state bellissime, quella di Elliot ha ribadito ancora una volta come ormai il protagonista sia oltre ogni remora morale (personalmente trovo che sia comprensibile anche perché quando Elliot dice che il suo tempo sta scadendo non sta cercando scuse ma solo esponendo i fatti). Curiosamente Mr. Robot, che era l’alter ego più deciso, in questa stagione è il moderato che si interroga su quanto Elliot sia andato oltre. La storyline di DiPierro e Darlene oltre a esaltare le doti di attrici della Gummer e della Chaikin avrà fatto felici tutti gli shippers della coppia.

 

Il punto inaspettato, ma forse non troppo, è che pur ribadendo che della storyline di Vera farei a meno e che sia un danno nell’economia dello show, dal punto di vista tecnico anche su quella parte dell’episodio ho solo cose positive da dire, Vera nella sua lucida follia è apparso spaventoso e divertente da guardare, complimenti a Elliot Villar, complimenti che vanno estesi a Gloria Reuben (Krista) per come sembrava davvero terrorizzata.
Dunque forse sto cambiando idea? No, anche perché più ci penso più vedo problemi che vengono da questa storyline, sono convinto che confluirà nella principale, quindi ci dovrà essere un incrocio tra Vera e il Dark Army, ora se Esmail si inventasse di far scontrare un delinquentello come Vera col Dark Army sarebbe qualcosa di ridicolo, l’unico scenario positivo (a cui non credo) è che Esmail abbia richiamato Vera per non lasciare il personaggio in sospeso e che gli faccia fare una fine ingloriosa e anticlimatica per mano di qualche operativo del Dark Army.

L’alternativa è che invece le due storyline non si incrocino e che davvero questa per Elliot sia solo una distrazione che dovrà risolvere prima del gran finale, questo accentuerebbe però la sensazione (io la chiamerei più un fatto che una sensazione) che quella di Vera sia una storyline che è un di più qualcosa di eccessivo che appesantisce l’equilibrio dello show.

Share.

About Author

Autore - info di contatto: roberto.fringie69@gmail.com

Leave A Reply