Perché Emmy Rossum lascia Shameless? Ecco il motivo della sua decisione

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ormai è certo, Emmy Rossum lascerà Shameless e la nona stagione della serie tv sarà l’ultima in cui la vedremo vestire i panni di Fiona Gallagher. Dopo 8 anni, l’attrice ha deciso di abbandonare il drama di Showtime e ha dato il suo addio allo show, al cast e ai fan attraverso un lungo messaggio condiviso sui social.

Sono stati proprio i fan della serie a non prendere bene l’uscita di scena di Fiona Gallagher, sostenendo che sarà dura seguire lo show senza la presenza della grandissima Fiona. In molti, almeno, sperano in un finale soddisfacente e felice per lei, magari ritornando insieme al suo grande: Jimmi/Steve.

shameless emmy rossum attrice lascia la serie tv

Emmy Rossum

Dopo aver digerito la notizia, forse, in diversi si stanno domandando: perché Emmy Rossum ha deciso di abbandonare il cast di Shameless? Stando a quanto riporta il sito E!News, una fonte ha svelato che la Rossum non ha alcuna intenzione di prendersi una pausa dalla recitazione. Gli amici intimi dicono che se ne sta andando per ragioni strettamente professionali e, come lei stessa ha affermato nel suo messaggio sui social, ama e adora tutti sul set di Shameless.

Dunque, Emmy Rossum, che ha interpretato Fiona Gallagher dall’inizio della serie Showtime nel 2011, è pronta per nuovi ruoli per mettersi alla prova come attrice, in particolare sul grande schermo.

Tuttavia, il suo potrebbe essere soltanto un arrivederci, poiché il produttore e showrunner John Wells ha lasciato aperta la porta per un suo ipotetico ritorno nella serie:  “La nostra porta sarà sempre aperta per Fiona per tornare a casa per una visita o per rientrare. Non vedo l’ora di continuare le storie di questa famiglia selvaggiamente imprevedibile e a tutti noi mancheranno Emmy e la sua meravigliosa Fiona”.

Shameless tornerà con la nona stagione il 9 settembre 2018 su Showtime.

Share.

About Author

Leave A Reply