The Flash 5, Jesse L. Martin di nuovo sul set dopo il congedo di malattia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Jesse L. Martin, attore che interpreta Joe West, è pronto a tornare sul set di The Flash 5. Dopo un periodo di assenza i fan potranno rivedere in azione il detective West visto che l’attore è tornato a lavoro dopo il congedo di malattia. Ma cosa era accaduto a Jess L. Martin? L’uomo, durante la pausa estiva, ha subito un infortunio alla schiena che lo ha costretto a prendersi una pausa lavorativa.

Per questo motivo Joe West è apparso veramente poco in The Flash 5 e, per la maggior parte delle sue apparizioni, il detective è stato presente in scene in cui era seduto. Insomma, i fan avevano notato che non era più il Joe West sempre pronto ad entrare in azione per aiutare Central City e i suoi cari. Adesso, però, Jesse L. Martin sta bene ed è tornato sul set della quinta stagione di The Flash. Secondo quanto riporta TvLine i fan rivedranno Joe a partire dal quindicesimo episodio.

Il produttore esecutivo Todd Helbing ha dichiarato che nelle prossime puntate di The Flash 5, che riprenderanno il via il 15 gennaio 2019 con l’episodio 5×10, c’è una sorta di spiegazione che darà chiarimenti sul motivo per cui Joe è sparito da diverso tempo. “Dirò solo che gli S.T.A.R. Labs sono in possesso di una tecnologia tramite cui lui non c’è ma allo stesso tempo c’è”.

Share.

About Author

Leave A Reply